Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie... scopri di più

Il decalogo della depilazione perfetta

Dieci consigli pratici per avere una depilazione perfetta anche a casa vostra sono quelli che propone il marchio Veet con il contributo della beauty expert Angela Noviello, Direttrice della Divisione estetica di Milano Estetica Cosmetic Surgery & Medical Spa di Milano. Eccoli:

1) Prima della depilazione, individuate le aree sensibili con fragilità capillare e neoformazioni cutanee, così averne maggiormente cura;

 

2) Selezionate il trattamento ideale per ogni zona e per ogni tipo di pelle. Per le aree più sensibili scegliete trattamenti poco traumatici

3) Per evitare la doppia ricrescita, attendere almeno due settimane prima di depilarsi 4) Idratate ed esfoliate delicatamente la cute nelle 24/48 ore precedenti utilizzando un peeling o un guanto delicatamente abrasivo su tutta la superficie del corpo durante la doccia.

5) Utilizzate sempre dopo il trattamento, qualunque sia il metodo utilizzato, un prodotto lenitivo come una crema a base di aloe, di ossido di zinco, di vitamina E, ovvero prodotti particolarmente lenitivi e adatti a ristabilire la fisiologia cutanea;

6) Esfoliate la pelle ogni 10 giorni per prevenire la formazione di peli incarniti;

7) Evitate di esporvi al sole o di fare esercizio fisico immediatamente dopo la depilazione per permettere alla pelle di ristabilirsi: il calore o il sudore, infatti, potrebbero irritarla inutilmente. Fai particolare attenzione alle aree come il viso, le ascelle e l’inguine che, essendo estremamente sensibili al sole, potrebbero generare macchie cutanee;

8) Effettuate il trattamento sulla pelle pulita e asciutta, evitando di applicare creme subito prima del trattamento che renderebbero inefficaci la depilazione;

9) Fate attenzione in caso di assunzione di farmaci: per esempio, effettuatr il trattamento dopo qualche giorno dalla sospensione di antibiotici, sia orali sia topici, o, quantomeno, utilizzate metodi poco invasivi per la pelle;

10) Evitate dopo il trattamento con la cera l’uso di prodotti potenzialmente irritanti, per esempio, a base alcolica (come alcuni deodoranti) perché la pelle in quel momento è priva del film idrolipidico e quindi più soggetta ad arrossamenti e irritazioni.

NOVITA' IN LANCIO