Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie... scopri di più

Le impronte di Michael Jackson all’asta

Siete fan sfegatati del re del pop scomparso nel 2009?

Se volete un suo ricordo potreste accaparrarvi il calco delle mani del mitico Michael Jackson messo all’asta su Catawiki per un valore base tra i 30.000 e i 35.000 euro. Queste particolari e uniche impronte impresse nel bronzo risalgono al 1997 quando Jackson si recò a Parigi per l’inaugurazione di una statua a lui dedicata e ospitata nel Museo Grévin. Di queste famose impronte ne esistevano 2 copie: una è ovviamente del Museo parigino e l’altra apparteneva a un conoscente del padre e del fratello di Michael Jackson che non aveva mai incontrato l’artista ma, conoscendo lo stampatore del calco volle acquistare da lui quel bronzo raro e unico.

Oggi il calco in bronzo, con tanto di autografo, delle mani dell’interprete indiscusso del brano ‘Thriller’, è a disposizione dei collezionisti sul sito di aste online Catawiki che aveva già battuto in passato il cappello bianco protagonista del Moonwalk della canzone simbolo del re del Pop.

NOVITA' IN LANCIO