Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie... scopri di più

Mercoledì, 01 Marzo 2017 12:11

Ricetta per una primavera senza allergie

Se anche per voi la bella stagione significa starnuti a non finire e occhi che lacrimano a causa delle reazioni allergiche alle molteplici sostanze che circolano nell’aria, potete seguire i consigli del noto fitoterapeuta Marc Mességué

che, da anni, collabora con il Park Hotel Ai Cappuccini a Gubbio, una struttura che garantisce un’esperienza culturale ed estetica e il massimo comfort.
L’esperto consiglia di cominciare il trattamento, tutto naturale, 3 o 4 settimane prima del periodo di esplosione degli elementi allergizzanti con l’assunzione, al mattino, di 2 capsule di Rafano mentre alla sera va bevuta una tisana ottenuta lasciando in infusione, per 5 minuti, in 1 tazza di acqua bollente: 2 pizzichi di Arancio selvatico (fiori o boccioli), 2 pizzichi di Citronella, 2 pizzichi di Timo, 2 pizzichi di Salice bianco. Infine assumere 10 gocce di tintura madre di Propoli, 2 volte al giorno.

 

NOVITA' IN LANCIO